Programma


Fragilità e disabilità - (Traduzione simultanea)

Data: 6 Settembre 2019 dalle 9:15 alle 11:00

Tipologia: Lezione magistrale

Keynote speakers: Michela Marzano


Chairman: Clelia Marini


Michela Marzano (Italia) - Le fragilità e le disabilità - 

Nessuno di noi può prescindere dalla finitezza della condizione umana. E dalle molteplici fragilità che talvolta emergono e si impongono quando meno ce lo si aspetta. Certo, a nessuno fa piacere rendersi conto della propria vulnerabilità. Non solo quella fisica, quella che ci costringe talvolta a fermarci perché il nostro corpo, indebolito o malato, non ce la fa più a starci dietro. Ma anche e soprattutto quella esistenziale, ossia la fragilità del nostro sentirci inadeguati rispetto alle aspettative che gli altri, e talvolta anche noi stessi, abbiamo nei nostri confronti. Come accettare d’altronde di non essere esattamente quello che avremmo voluto essere? Come fare la pace con le proprie ansie e le proprie paure? Il vero problema della fragilità - e dell’estrema fragilità che si attraversa quando si convive con una disabilità -   è che ci costringe a confrontarci con l’alterità. Non solo l’alterità altrui, ma anche e soprattutto la nostra alterità. Perché nonostante tutti gli sforzi che possiamo fare, siamo e saremo sempre “altro” rispetto a quell’immagine ideale di noi stessi che ci siamo costruiti fin dall’infanzia. È così. Non possiamo farci nulla. Se non imparare pian piano ad accogliere quest’alterità e ad accettare la nostra inadeguatezza. Che poi non è altro che l’accettazione del fatto che non potremo mai essere o avere tutto. In ognuno di noi c’è una frattura, una mancanza ontologica per utilizzare le parole di Jacques Lacan. È questo che ci rende talvolta insopportabili le nostre fragilità. Eppure è proprio grazie a questa mancanza che possiamo poi aprirci al desiderio e alla gioia. Ecco perché è proprio quando accogliamo le nostre fragilità che, paradossalmente, diventiamo anche più forti. 

Who shall survive?
IAGP International Psychodrama Conference 2019

4/9/2019 - 8/9/2019, Iseo (BS) - Italy

Conferenza terminata

5 Giorni

147 Relatori

157 Eventi

360 Posti

Ultime News

Informazioni sulla conferenza

Gentile Partecipante, vogliamo darti alcune informazioni circa la prossima 2nd IAGP Psychodrama Conference e 8th Psychodrama Congress. Alla registrazione ti verrà consegnata una borsa con i materiali della Conference e un badge personalizzato, che ti chiediamo di indossare sempre all’interno dell’istituto. PRE-CONFERENCE Se sei iscritto alla Pre-Conference la tua registrazione avverrà direttamente di fronte alla […]

Workshop preview #107

Fabian Blobel (Germany) – Luigi Dotti (Ita) – Stefan Flegelskamp – (Germany-Swiss) Angela Sordano (Ita) – Rebecca Walters (USA) Symposium – English – Italian “Working with children” (psychotherapy, care and education) “Lavorare con i bambini (psicoterapia, cura ed educazione)” Abstracts Rebecca Walters – USA Sociodrama with Children’s Groups. Sociodrama, like Psychodrama, is a way for […]

Workshop preview #106

Carlos Maria Menegazzo (Argentina) Simposium – Spanish – Italian Partiendo de nuestros tiempos apocalípticos y de revelación, recordemos los finales y principios de milenios de la humanidad. En todos ellos, a pesar de grandes decadencias siempre hubo “sociedad sensible y critica” que fue sembrando renacimiento. Según astrólogos y metafísicos, el próximo renacimiento ocurrirá en el […]