News

Workshop preview #54

22 Mayo 2019 a las 7:51

Compartir  

Roberta Mineo – Maurizio Fajeti – Italy

Simposium – English – Italian

Maschile paterno, il lato fragile dell’essere uomo.
Di Maurizio Fajeti e Roberta Mineo
In questi ultimi decenni si registra un travagliato percorso disidentitario del maschio. In un pianeta dove sempre più globalizzati sono i rischi ambientali, le ingiustizie sociali e le crisi economiche, uomini e donne rimettono in discussione i rispettivi ruoli sociali, aprendo ad inaspettate crisi ed opportunità di trasformazione dei rapporti di forza tra i sessi. Mentre i movimenti femministi godono dell’accorciamento delle distanze tra geografie e culture, dimostrando capacità di reazione e disposizione al cambiamento, l’uomo si rivela solo, male organizzato e fragile. Questo contributo pone l’accento sulle narrazioni maschili della paternità, dell’eroismo, dell’utilità (Cederström, Guardian 2 Ottobre 2018 ) a fronte di una narrazione storica di potere a somma zero, machismo, tossicità del costrutto maschile. E il rapporto tra queste due narrazioni si articola grazie alla capacità di ingaggiare un dialogo difficile ma schietto con le donne, portatrici sane di una natura complessa che mette in crisi qualunque dogmatismo maschile: streghe e madonne, forze creatrici e infanticide, capaci di generare economie sostenibili e sistemi di distribuzione della ricchezza più equi ma anche vestali di un’educazione che perpetua tradizioni chauviniste e bigotte.
Mentre a tutte le latitudini si registrano movimenti di donne che mettono in discussione gli equilibri esistenti tra i due sessi, aumentano le violenze di genere e si compattano le minoranze alt-right, sovraniste, bianche, xenofobe, conservatrici, rendendo visibile le intrinseche relazioni tra genere, classe sociale e ‘razza’. Cresce nell’uomo un certo senso di insicurezza e vacilla il tradizionale ruolo di maschio: tale perdita di certezze intorno al proprio ruolo sociale destabilizza, fa paura, e in certi casi origina abusi e comportamenti violenti nelle relazioni di intimità e negli ambiti domestici.
Il presente contributo intende mettere a fuoco, in particolare, la declinazione paterna dell’essere uomo. A partire dalla presentazione di alcuni interessanti progetti terapeutici che si occupano del recupero di padri/mariti violenti in territorio emiliano, si interroga soprattutto sulla possibilità di intervenire preventivamente sulle cause, attraverso un’azione capillare di tipo educativo, nelle scuole e soprattutto nelle famiglie. Tale intervento preventivo parte dall’analisi di certe narrazioni sull’educazione agli affetti (eg. la pericolosità del potere femminile di Audre Lord, 1983), e giunge ad una vera e proprio sfida alla tossicità di certe polarità familiari (padre-padrone vs. mammo), promuovendo la fine del cosiddetto ‘mandato di maschilità’ (Segato, 23 giugno 2018). Liberandoli dalle pastoie di aspettative sociali relative alla forza, alla durezza, all’anaffettività, all’autoritarismo, questi nuovi padri da un lato si oppongono alla confusione simbiotica della diade madre-bambino, promuovendo spazi di libertà e di esplorazione creativa dei minori; dall’altra scoprono un ruolo alla pari nel ménage familiare, rifiutando di essere relegati al solo gioco con i figli e appropriandosi di spazi di cura domestica che rimettono in discussione i ruoli maschio-femmina della casa (Delgado, 5 marzo 2019). Così “la vita interiore dell’uomo germina dalla nostalgia consapevole, non ripudiata di questo ventre vuoto: gli uomini ne accettano la ferita insanabile, riescono a coltivarla, a far nascere da quell’orto infecondo, non solo gesti paterni accudenti, a imitazione ed emuli di quelli materni” (Demetrio, 2010).


Who shall survive?
IAGP International Psychodrama Conference 2019

4/9/2019 - 8/9/2019, Iseo (BS) - Italy

Conferencia finalizada

5 Días

147 Relatores

157 Eventos

360 Asientos

Últimas Noticias

Información de la conferencia

Estimado partícipe, queremos darle información sobre la próxima 2nd IAGP Psychodrama Conference y 8th Psychodrama Congress. Al registrarse, se le entregará una bolsa con materiales de la Conferencia y  una tarjeta de identificación personalizada, que le pedimos que use siempre dentro del instituto. PRE-CONFERENCIA Si está registrado en la Pre-Conferencia, su inscripción tendrá lugar directamente […]

Workshop preview #107

Fabian Blobel (Germany) – Luigi Dotti (Ita) – Stefan Flegelskamp – (Germany-Swiss) Angela Sordano (Ita) – Rebecca Walters (USA) Symposium – English – Italian “Working with children” (psychotherapy, care and education) “Lavorare con i bambini (psicoterapia, cura ed educazione)” Abstracts Rebecca Walters – USA Sociodrama with Children’s Groups. Sociodrama, like Psychodrama, is a way for […]

Workshop preview #106

Carlos Maria Menegazzo (Argentina) Simposium – Spanish – Italian Partiendo de nuestros tiempos apocalípticos y de revelación, recordemos los finales y principios de milenios de la humanidad. En todos ellos, a pesar de grandes decadencias siempre hubo “sociedad sensible y critica” que fue sembrando renacimiento. Según astrólogos y metafísicos, el próximo renacimiento ocurrirá en el […]